Pubblicità

La 5Stelle Taverna sul Governo: “Non rimaniamo a tutti i costi, non cerchiamo a ogni costo di uscirne”

Data:

Condividi

Pubblicità

di Giovanna Di Rosa

Mancava l’aforisma di Taverna al variegato mondo di movimenti immobili all’interno del M5S in campagna elettorale né più né meno di Salvini, e non gli si può dar torto, che colpita dalla smemoratezza alla Conte dimentica a sua volta che non si contesta un provvedimento dopo averlo votato.

In una dichiarazione alla Pravda a 5 Stelle di Travaglio, Paola Taverna ha dichiarato: “Non siamo contenti di stare in un governo con partiti con cui condividiamo molto poco. Ma grazie a noi non è passata l’idea di spendere 14 miliardi in armamenti”, parlando rigorosamente al plurale.

E dev’essere perché non si sentono “contenti di stare in un governo con partiti” con cui condividono molto poco, che di quei governi ne hanno fatti tre: e con gli stessi partiti con cui stanno al governo adesso. La magnanima Taverna aggiunge poi: “Comprendiamo la difficoltà del momento. Non rimaniamo dentro il governo a tutti i costi, come non cerchiamo a ogni costo di uscirne”.

Che è come rilasciare dichiarazioni che non dicono niente convinti di dire qualcosa. Del resto chi vuole lasciare un governo adesso quando nel 2023 nessuno dei 5Stelle che stanno in Parlamento oggi è più certo di tornarci?

 

(29 maggio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

Marta Bonafoni: “Il Parco Centocelle vedrà la luce. Azioni comitati hanno condotto a risultati”

di Redazione Politica “Stamane il sindaco Roberto Gualtieri e l’assessora Sabrina Alfonsi hanno annunciato il progetto per il Parco...

1 Dicembre, Mattia (PD): “Cinque anni dalla parte delle persone”

di Redazione Politica Giovedì 1 dicembre alle ore 18:00 in Via di Portonaccio 23 a Roma, Eleonora Mattia -...

L’assessora leghista e il concorso per tre posti da Vigile Urbano del comune di Ardea (di cui è assessora)

di Pa.M.M. E' assessora ad Ardea, delega ai servizi demografici e al personale, ma probabilmente sente il bisogno di...

L’AIE cambia le date di “Più Libri Più Liberi”. Soddisfazione dell’assessore Miguel Gotor

di Redazione Roma “Voglio esprimere la mia soddisfazione per la decisione resa pubblica oggi dall’Associazione Italiana Editori di cambiare,...