Pubblicità
21.1 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieTor Bella Monaca, Zingaretti: "Il diritto alla casa è anche lotta agli...

Tor Bella Monaca, Zingaretti: “Il diritto alla casa è anche lotta agli abusi del crimine organizzato”

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Politca

Si sta aprendo una nuova stagione all’insegna dei diritti e della legalità. Le operazioni condotte questa mattina dalle forze dell’ordine, da carabinieri e polizia e dall’azione coordinata dal Prefetto Matteo Piantedosi ed il tavolo cittadino, hanno avuto un doppio obiettivo: la torre 30 di Tor bella monaca, che qualche settimana fa ha visto la morte misteriosa di una ragazza, caduta dalla stessa torre, e poi Torrevecchia, con un’operazione disposta con l’ausilio della Procura. Lo sgombero di questi immobili detenuti senza titolo è il primo passo per il recupero delle periferie. Il diritto alla casa è anche lotta agli abusi del crimine organizzato. Questo ci chiedono i tanti cittadini che sono costretti a subire quotidianamente angherie da personaggi e famiglie che utilizzano impropriamente ed illegalmente il bene pubblico più prezioso: “la casa”. Grazie a tutte le donne e gli uomini che stanno contribuendo a questo obiettivo.

Così in una nota il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

 

(23 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO