Pubblicità

Operazione anti ‘ndrangheta: il plauso del presidente Zingaretti, “Operazione straordinaria”

Data:

Condividi

Pubblicità

di Redazione Roma

“Voglio esprimere il mio ringraziamento al Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma e alla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma per la splendida operazione che questa mattina ha portato all’arresto di 65 persone legate alla ‘ndrangheta. Grazie a questa maxi-operazione è stato inferto un duro colpo alla criminalità organizzata, liberando il territorio di Anzio e Nettuno da un clan che da anni era infiltrato nei più svariati settori, dalla gestione e lo smaltimento rifiuti fino al narcotraffico internazionale. Sono convinto che l’azione delle Forze dell’ordine, per quanto indispensabile e necessaria, da sola non sia sufficiente a sradicare dalla nostra regione le consorterie criminali. Per questo la Regione Lazio è da sempre impegnata per la legalità a la difesa dei cittadini e per accompagnare il lavoro dei magistrati contro le mafie”.

Lo dichiara in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

 

(17 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

Marta Bonafoni: “Il Parco Centocelle vedrà la luce. Azioni comitati hanno condotto a risultati”

di Redazione Politica “Stamane il sindaco Roberto Gualtieri e l’assessora Sabrina Alfonsi hanno annunciato il progetto per il Parco...

1 Dicembre, Mattia (PD): “Cinque anni dalla parte delle persone”

di Redazione Politica Giovedì 1 dicembre alle ore 18:00 in Via di Portonaccio 23 a Roma, Eleonora Mattia -...

L’assessora leghista e il concorso per tre posti da Vigile Urbano del comune di Ardea (di cui è assessora)

di Pa.M.M. E' assessora ad Ardea, delega ai servizi demografici e al personale, ma probabilmente sente il bisogno di...

L’AIE cambia le date di “Più Libri Più Liberi”. Soddisfazione dell’assessore Miguel Gotor

di Redazione Roma “Voglio esprimere la mia soddisfazione per la decisione resa pubblica oggi dall’Associazione Italiana Editori di cambiare,...