Pubblicità
15.6 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotizieI dieci anni (2011-2021) del Centro antiviolenza Marie Anne Erize di Roma

I dieci anni (2011-2021) del Centro antiviolenza Marie Anne Erize di Roma

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #Roma

Il 27 maggio ricorreranno i 10 anni dalla nascita del centro antiviolenza “Marie Anne Erize” di Roma. Fondato nel 2011 da Stefania Catallo, che ne è presidente, in collaborazione con Barbara Santi e altre attiviste per i diritti femminili, il centro Erize ha vissuto una storia travagliata. “Siamo partite da una stanza al piano terra di una delle torri di Tor Bella Monaca, per poi spostarci in un locale del comune di Roma”, ha dichiatato Catallo. “Poi, abbiamo avuto per un anno e mezzo un appartamento sequestrato alla Romanina, e per altri pochi mesi una villa a Lunghezza. Ma ora siamo approdate in un porto sicuro, all’Università Popolare di via IV Novembre 157, dove abbiamo trovato accoglienza grazie a Francesco Florenzano, direttore della struttura e fortemente impegnato nei diritti umani”.

Non ci saranno festeggiamenti per il taglio del nastro del decennale, bensì un webinar per salutare quante e quanti vorranno dimostrare il loro sostegno alla struttura. L’evento si terrà sulla piattaforma Google Meet, sarà gratuito e aperto. Per partecipare occorre prenotarsi attraverso la mail scuolaerize@libero.it.

Il centro antiviolenza ha accolto decine di donne che vi si sono rivolte per essere ascoltate. “Abbiamo cercato di creare un luogo sicuro, dove nessuna viene giudicata o respinta”, ha continuato la presidente. “E soprattutto in tempo di Covid, è necessario esserci a tutti i costi”. Informa un comunicato stampa del centro ricevuto in redazione.

La strada di Marie Anne è ancora lunga. Lunga vita a Marie Anne.

 

(21 maggio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO