Coronavirus, 215 casi in Lazio: il 61% collegato a rientri dalle vacanze

Data:

Share post:

Medici e infermieri al lavoro senza sosta nel reparto di terapia intensiva passato da 5 a 17 letti per curare i pazienti covid all’ ospedale di Vizzolo Predabissi, 24 Marzo 2020. Ansa/Andrea Canali

di Redazione #Roma twitter@RomaGaiaitalia #Covid19

 

Mai così tanti nemmeno in pieno lockdown 215 casi di Coronavirus il 61% dei quali proviene da persone rientrate dalle vacanze, tanto che Il Fatto Quotidiano scrive di tamponi obbligatori per chi rientra dalla Sardegna.

L’assessore D’Amato non nasconde la sua preoccupazione: “Oggi nel Lazio si registrano 215 casi. E’ record di positivi. Mai così tanti, legati prevalentemente ai casi con link dalla Sardegna (45%, 97 casi). Sono in prevalenza giovani e asintomatici. In questa fase il tema non sono né le ospedalizzazioni, né le terapie intensive che sono assolutamente sotto controllo e non danno alcuna preoccupazione” scrive in una nota stampa diramata dalla Regione Lazio, “ma bloccare tempestivamente le catene di trasmissione rintracciando gli asintomatici ed evitare che venga diffuso il virus in ambito famigliare. Rivolgo un appello ai giovani”, continua D’Amato. “Fate attenzione soprattutto ai vostri famigliari e alle persone più care, e se siete in attesa del referto è opportuno rimanere isolati e non avere frequentazioni. Il virus è subdolo”. A proposito di ciò che scrivevamo qui.

I casi in Lazio (mentre in Italia si sfonda quota mille nuovi contagi in 24h) non sono mai stati così tanti nemmeno in tempo di lockdown, il picco si era registrato lo scorso 28 marzo con 208 casi. La Regione Lazio ha attivato anche al porto di Civitavecchia un drive in per i viaggiatori che rientrano da Grecia, Spagna, Croazia, Malta e Sardegna, che possono recarsi in ognuno dei drive-in regionali presenti sul territorio per effettuare il test. Questo mentre si sono sguinzagliati personaggi di dubbia moralità, in giro per Roma, per negare l’esistenza del Coronavirus. Sono diverse le segnalazioni che ci giungono in tal senso.

 

(22 agosto 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 



altre notizie

Marta Bonafoni all’evento “C’è il futuro in Ballo!”, da lei organizzato

di Redazione Politica Sono tanti i nomi presenti nel programma dell’evento di questa sera “C’è il futuro in Ballo!”,...

Rifugiati, Bonessio (Ev): “Milioni di profughi ambientali a causa di politiche scellerate di sfruttamento delle risorse”

di Redazione Politica Nel giorno in cui si celebra il diritto all’accoglienza, oltre ai rifugiati costretti a scappare dai...

Alessandro Di Battista: “Presto andrò in Russia” (anche lui, perché ormai è un vizio)

di Daniele Santi Alessandro Di Battista ha annunciato, anche lui!, che presto andrà in Russia non per la pace (non...

Grottaferrata per la prima volta ha un Sindaco al primo turno: vince Mirko Di Bernardo

di Redazione Politica Per la prima volta a Grottaferrata un Sindaco è stato eletto al primo turno. Si tratta di Mirko Di...