A Roma apre una nuova casa di accoglienza per donne vittime di violenza

Data:

Share post:

di Redazione #Roma twitter@GaiaitaliaRoma #NoViolenza

 

Apre una nuova struttura di accoglienza di Roma Capitale per donne vittime di violenza. La Casa di Semiautonomia, nel Municipio V, potrà ospitare due donne, anche con bambini, per accompagnarle lungo il percorso di fuoriuscita dalla violenza e il raggiungimento della piena autonomia.

L’obiettivo del servizio è dare l’ospitalità necessaria alle donne che non hanno alternative abitative possibili e contribuire al loro graduale reinserimento nel tessuto sociale e lavorativo. La struttura, che era stata in funzione dal 2013 al 2015 con fondi dell’istituzione Solidea dell’ex provincia, potrà riaprire a settembre all’interno dell’azione più ampia portata avanti dall’Amministrazione Capitolina per rafforzare i servizi antiviolenza.

 

(9 agosto 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




altre notizie

Roma: Bonessio (EV), ripartire dal risultato dell’Alleanza EV-SI per ricostruire una efficace opposizione alla destra

di Redazione Politica “È positivo il risultato raggiunto dall’Alleanza Europa Verde - Sinistra Italiana che, già con il successo nei...

Morassut (Pd): “Votare Pd per difendere Pnrr, aiutare i deboli e perché la destra ha causato la crisi di Roma”

di Redazione Politica "Perché votare Pd? Perché il voto al Partito democratico garantisce un rapporto solido con l'Europa in...

Mattia (PD). “Dolore per l’ennesima vittima, la sicurezza sul lavoro sia priorità”

di Redazione Politica "Esprimo la massima vicinanza alla famiglia dell’uomo che oggi ha perso la vita in un cantiere nella...

Mattia (PD): “Garante Sandoni ottima alleata nella lotta a disuguaglianze e fragilità giovanili”

di Redazione Roma “Quella tra la Garante dell'infanzia e dell'adolescenza della Regione Lazio e la IX Commissione Lavoro, formazione,...