Home / Appuntamenti / Biblioteche di Roma, un incontro dedicato a Valerio Verbano nel 40simo anniversario della morte

Biblioteche di Roma, un incontro dedicato a Valerio Verbano nel 40simo anniversario della morte

di Redazione, #Roma twitter@GaiaitaliaRoma #Appuntamenti

 

Il 22 febbraio del 1980 viene ucciso nella sua abitazione davanti ai genitori Valerio Verbano, giovane militante di Autonomia Operaia. A 40 anni dalla morte del giovane attivista l’Istituzione delle Biblioteche di Roma ha organizzato e promosso l’iniziativa Valerio Verbano nel 40° anniversario della morte. Un’occasione per discutere di una vicenda rimasta impressa nella memoria collettiva e sulla violenza degli anni di piombo e che assume particolare importanza in quanto, da come riportato da alcuni quotidiani nei giorni scorsi, la Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta che era stata riaperta nel 2011.

L’incontro si svolgerà lunedì 24 febbraio alle ore 17, presso la biblioteca Casa della Memoria e della Storia (Via San Francesco di Sales 5), luogo da sempre dedicato alla riflessione sui temi della memoria e all’approfondimento di momenti cruciali della nostra storia anche recente.

Intervengono Alessandro Capponi, autore con Carla Verbano, madre di Valerio, del libro Sia folgorante la fine, Paolo Fallai, presidente delle Biblioteche di Roma e Marco Lucentini, legale della Famiglia Verbano.

 

 

(23 febbraio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi