Home / Cronaca Lazio / Festeggiamenti e guerriglia urbana per l’anniversario della Lazio

Festeggiamenti e guerriglia urbana per l’anniversario della Lazio

di Redazione #Roma twitter@gaiaitaliacomlo #Lazio

 

Erano i 119 anni della Lazio, non ci si poteva far scappare l’occasione per festeggiare. Poi si sa come funziona. Le cose sfuggono di mano e si incappa in una guerriglia urbana con scontri, otto agenti feriti, arresti e denunce, e chi deve cercare soluzioni al problema tifosi violenti che scatenano putiferi è troppo cauto perché i tifosi violenti e facinorosi, purtroppo, votano. Come se fossero persone decenti. E il loro voto conta quanto il nostro. Un dramma.

I fatti in piazza della Libertà quando un gruppo di tifosi [sic] della Lazio, erano circa 2mila e 500 i presenti, a volto coperto, si è staccato dal branco ed ha cominciato a lanciare bottiglie ed altri oggetti contro la Polizia che ha caricato. Lacrimogeni, idranti, otto poliziotti feriti, un tifoso arrestato e tre denunciati. E’ l’allegro compagnonismo dell’essere ultrà, compari. Che ci volete fare?

 





(9 gennaio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 


 

Comments

comments

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi