Home / notizie / Virginia Raggi dei Miracoli mette il bavaglio al 1° Municipio

Virginia Raggi dei Miracoli mette il bavaglio al 1° Municipio

di G.G. #Roma twitter@gaiaitaliacomlo #municipioI

 

 

Ora che si è vinto a Roma parlamento ecco il via alla riorganizzazione: non si parla di tappare le buche, non si parla di migliorare la viabilità né i servizi come la metropolitana o i disastrati trasporti di superficie; nemmeno si parla di migliorare la vita dei romani. Per quella non c’è tempo. Virginia Raggi la Magnifica, infatti, è impegnata nel “commissariamento” dei Municipi dovuto a ristrutturazione della macchina municipale. Lei non è fatta per volgarità come la spazzatura o i trasporti, lei è una grande statista e ristruttura la politica della città. Partendo dai bavagli al Municipio I, a maggioranza di centrosinistra.

Così ecco all’orizzonte Marco Cardilli, vice capo di gabinetto di Virginia Raggi la Favolosa ed anche direttore tecnico (ad interim) del municipio a colore PD, unico municipio che l’opposizione strappò alle invasioni barbariche del M5S nell’immediato post-Ignazio Marino insieme a Parioli-San Lorenzo. Marco Cardilli è uomo di fiducia di Virginia Raggi con delega alla sicurezza, già ex vicequestore aggiunto, e guiderà temporaneamente la macchina amministrativa dell’ente locale a trazione Pd così per mettere un bavaglio qua ed un altro là, ché l’opposizione sguaiata non si confà ad una sindaca tanto raffinata, che mica stiam parlando di Roberta Lombardi.

Alla minisindaca Sabrina Alfonsi la mossa è andata di traverso. Ed anche al resto della giunta. Così sono partiti lancia in resta e baionetta all’attacco del Campidoglio che, dicono, non li metterebbe “in grado di governare” dopo essere stati eletti dai cittadini. “Apprendiamo da ordinanza della Sindaca della nomina di un direttore ad interim per il nostro Municipio e lo riteniamo inaccettabile”, firmato i capigruppo di maggioranza del municipio Sara Lilli (PD), Nathalie Naim (Radicali), Matteo Costantini (Democratici e Popolari,), Flavia De Gregorio (Civica Giachetti), Roberto Morziello (Civica Alfonsi). Lei, la Sindaca, se ne frega delle proteste, e non è una novità. Son romani anche i consiglieri e capigruppo del Municipio I e quanto importi alla Sindaca del Pannolino Lavabile dei romani è cronaca quotidiana.

Così Cardilli guiderà il Municipio I per sei mesi su incarico diretto del capo e quindi proseguirà l’attività nel ruolo di vice capo di gabinetto. Che nulla sfugga il controllo alla Sindaca che tutti romani adorano.

E’ Romatoday.it a pubblicare il resto della nota stampa diffusa da minisindaca e consiglieri eletti. Una nota durissima:

“L’atto con le nomine apicali, atteso da mesi, ci consegna un direttore municipale a tempo e contemporaneamente vice capo di Gabinetto capitolino (…) nessuno può metterci il bavaglio, siamo stati eletti per rappresentare i cittadini ed è quello che continueremo a fare (…) non possiamo accettare però un direttore part time, che con un piede resta nell’ufficio di Gabinetto del Sindaco. Non è una questione di nomi, tutti rispettabilissimi e autorevoli, ma occorre rispettare il ruolo e l’autonomia dei municipi in cui crediamo fortemente (…) noi aspettiamo di essere consultati i prossimi giorni sulla delicata nomina del prossimo direttore e crediamo che certe scelte non si possano apprendere dai giornali, ma vadano concordate. Nel rispetto di tutti”.

Virginia Raggi va alla guerra. E ci va da sola.

 





(19 marzo 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

Comments

comments

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi