Pubblicità
17.8 C
Roma
Pubblicità

ROMA

Pubblicità

ROMA SPETTACOLI

HomeNotiziePD Campidoglio, "Roma paga assenza progetto M5S per la città, dopo SKY...

PD Campidoglio, “Roma paga assenza progetto M5S per la città, dopo SKY anche Mediaset in fuga dalla Capitale”

GAIAITALIA.COM ROMA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Gaiaitalia.com, Roma

 

 

 

 

 

Con un comunicato sulla sua pagina Facebook il gruppo PD del Campidoglio ha commentato la decisione di Mediaset di trasferire il Tg5 da Roma a Milano, decisione che i lavoratori hanno contestato con uno sciopero per tutta la giornata del 26 maggio che impedirà la messa in onda del Tg5.

Nel comunicato si legge: “È una vera emorragia quella che sta sottraendo ‘asset industriali’ vitali per l’economia di Roma. Il ripiegamento verso il nord di gruppi importanti come SKY, Eni, Mediaset e la crisi di Alitalia sottraggono occupazione e ricchezza. È di oggi l’ennesimo sciopero dei giornalisti del TG5 in sciopero, cui va la nostra solidarietà, contro il ventilato trasferimento forzato a Milano. Il Sindaco di Roma assiste attonito al depauperamento dell’economia cittadina corteggiata soprattutto dal capoluogo lombardo senza sentire la necessità di aprire un tavolo di confronto. La Capitale rischia di pagare un prezzo altissimo per immobilismo e assenza di garanzie. La competizione globale tra metropoli sta ridisegnando gli assetti economici su innovazione e attrazione degli investimenti, a Roma non c’è alcun coinvolgimento strategico del Campidoglio sugli assetti futuri della città. All’assenza di un progetto per Roma e di un modello alternativo di sviluppo più rispondente alle sfide contemporanee coincide un’ulteriore contrazione dell’occupazione. Sindaco Raggi batta un colpo se è in condizione”.

 

 

 

 

(26 maggio 2017)

 





 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

 

PubblicitàCOLORS SALDI SS23

CRONACA ROMA & LAZIO